Immersioni nella Riserva marina del Cabrón (Arinaga) Gran Canaria

Estatus del coronavirus y centro de buceo

¡El centro de buceo estará abierto nuevamente desde el 1 de julio! Las Islas Canarias han tenido algunas de las tasas de infección más bajas en España, y las nuevas infecciones ahora son mínimas. Esto nos convierte en uno de los destinos de vacaciones más seguros en estos tiempos cambiantes.

Estamos implementando muchos pequeños cambios en los procedimientos para que sea seguro para todos, y esperamos bucear con ustedes pronto. Utilice nuestro formulario de contacto para reservar su lugar, ya que uno de nuestros cambios es un número reducido de buceadores cada día.

Vea nuestro breve Buceo en Gran Canaria Canal de You-tube  video de preguntas y respuestas sobre buceo durante el CoronaVirus

See our COVID-19 Plans.

Dive into the warm subtropical waters of the El Cabrón marine reserve
There's fish everywhere here - looking up through a shoal of roncadores
This common stingray can be found at several places in the reserve
Dive into the warm subtropical waters of the El Cabrón marine reserve

Qui troverai un piccolo assaggio di ciò che potrai trovare e scoprire nella riserva marina del Cabrón

  • 'The Hole in the Wall'
  • 'The Table Top'
  • Punta de la Sal
  • Punta de la Monja
  • 'Discovery Bay'
  • Risco Verde

Nella riserva marina del Cabró si trovano più di 12 differenti rotte e siti d'immersione abbastanza per immergersi per più di una settimana. Siamo uno dei pochi Dive Centre a portare i nostri clienti in siti d'immersione come Cal Steps, Goat Track, Muelle Viejo o Moon Reef e la nostra conoscenza dell'aerea permette d'immergersi in sicurezza anche quando la maggior parte delle principali entrate non sono accessibili dovuto a direzioni del vento anormali. La nostra scuola e' la più vicina alla riserva marina e col tempo abbiamo maturato esperienza e gli istruttori che vivono vicino alle coste di Arinaga hanno osservato ogni singolo movimento del mare da più di 15 anni. Cio' significa che conosciamo la zona meglio di qualsiasi altra scuola sull'isola di Gran Canaria e possiamo offrire non solo divertimento ed immersioni in sicurezza ma anche immersioni stimolanti. Questo fa di Davy Jones la vostra prima scelta per immergersi nella riserva marina del Cabró in Gran Canaria.

Damselfish shoaling on Cal Steps
get close to the angel sharks when you dive in Gran Canaria
We find 3 types of moray eel in Gran Canaria including this tiger moray

The Hole in the Wall

The Arinaga Arch makes a dramatic swimthrough

Questa e' non solo l'immersione più spettacolare, ma anche una delle immersioni più difficili e ci si può immergere solo quando le condizioni del vento, delle correnti e delle maree sono favorevoli.

L'immersione inizia da una scogliera a forma di V verso un tunnel ad una massima profondità di 5 metri; si scende poi verso i 14 metri nuotando attraverso un passaggio in mezzo alla roccia. Questo passaggio scavato nella roccia da il nome all'immersione: Hole in the Wall.

Nuotando più in profondità verso i 25 metri troverai un arco nella roccia dove incontrerai tantissimi pesci trombetta e Orate, raggiungendo una massima profondità d'immersione di 24-25 metri.

Se non sei ancora rimasto soddisfatto dalla quantità di vita marina presente in quest'immersione continua per altri 100 metri e girato l'angolo troverai un banco di roncadores e Orate e i sempre presenti Barracuda cacciando. I Barracuda possono crescere fino a 1.2 metri e sono al primo posto nella catena alimentare.

Potrai anche vedere Aquile di mare, Murene, Razze elettriche o Razze comuni come anche gli occasionali squali angelo. I pesci comuni includono Orate, Cernie, Nudibranchi e molte altre specie di pesci presenti nelle isole Canarie. Ci sono anche due grotte in quest'immersione per i subacquei più esperti con un buon controllo dell'aria e un'appropriata certificazione. Nelle caverne si possono osservare specie più rare come forkbeard, leopord spotted goby, canarian lobsterette, prickly shrimp and yellow coral.

Quest'immersione e' classificata come una delle migliori immersioni da parte dei visitatori.

Butterfly ray gran canaria
This parrotfish is being cleaned by turkish wrasse at one of the local cleaning stations
A nudibrach grazes on the vegetation on the table top

The Table Top



A diver swims into the fish-ball of Roncadores, or bastard grunts

Da questa entrata ci sono diverse rotte possibili includendo the Fish Ball, The Finger, Arco Pequeno, The eel garden e The Table Top. L'entrata per quest'immersione può sembrare un po' intimidante a prima occhiata perché può sembrare che le onde s'infrangano proprio contro il punto d'entrata. Ma con la giusta tecnica e la giusta combinazione di correnti l'entrata e' molto più semplice di quello che può sembrare. Il subacqueo viene ricompensato con una varietà di vita marina oltre alle specie comuni e combinazioni di differenti rotte, caverne o passaggi scavati nella roccia. Ci sono pesci in abbondanza in quest'area e a parte delle specie comuni come il pesce pappagallo, pesce damigella, orate puoi trovare i roncadores, pesci trombetta, scuole di barracuda, murene (tigre, marrone o maculata), cernie e in primavera scuole di sardine. Specie meno comuni sono anche presenti in quest'area come pesce tamburo, glasseye, differenti specie di orate, ricciola, sciarrano, e anemoni giganti. Se guardi attentamente o se sei abbastanza fortunato puoi anche trovare razze, pesci unicorno, tonni ed in occasioni speciali cavallucci marini, squali o mante. Le immersioni notturne possono ricompensare i più avventurosi con razze, polipi, squali angelo e molti altri cacciatori del reef. Per quanto riguarda piante ed invertebrati potete trovare varie specie differenti.

In aggiunta alla prolifera vita marina sarete sorpresi dalla affascinante scenografia sottomarina presente di caverne, archi, passaggi tra la roccia e diverse spaccature dove guardare per murene e altre creature.

Poche immersioni nelle Canarie hanno una varietà e abbondanza cosi grande ed una scenografia da togliere il fiato e per di più tutte accessibili da terra.

Cave dive in La Reserva Marina del Cabrón, Gran Canaria

Shoal of Roncadors in Gran Canaria

Glass-eye canaries

Punta de la Sal

This Gorgonia is over 2m wide

Ci sono due modi per raggiungere quest'area che e' la più profonda della riserva marina del Cabron. Di solito la raggiungiamo dal Table Top essendo normalmente le condizioni più favorevoli da questo punto d'entrata.

Non solo e' un' immersione profonda ma anche un'immersione lunga perciò questo sito e' solo per i più esperti che possono dimostrare esperienza.

S'inizia seguendo una scogliera a 10-15 metri di profondità. Con buone condizioni in quest'area si possono trovare tonni, barracuda, pesci trombetta e cernie. Discendiamo lentamente passando un campo di anguille giardiniere sulla nostra destra fino a che non raggiungiamo una zona con grandi massi attorno ai 20 metri di profondità dove si possono trovare molte murene.

Da questo punto raggiungiamo il campo della gorgonia a 30 metri dov'è possibile ammirare queste delicate piante. Una in particolare raggiunge una larghezza di 2 metri.

In quest'area più profonda si possono incontrare specie come razze elettriche, squali angelo e altre specie più comuni come le orate.

Triggerfish are often found at Punta de la Sal in Gran Canarias Marine Reserve
the rare Abade Capitan near Punta de la Sal
chucho comun cerca Punta de la Sal

Punta de la Monja

Punta de la Monja

Partendo da Hole in the Wall e' possibile nuotare fino ad arrivare a Punta de La Monja e finire l'immersione nella baia del Cabron. E' un'immersione abbastanza lunga e bisogna stare attenti al consumo d'aria. Sono presenti diverse piccole caverne e grandi spaccature nella roccia dove e' possibile trovare specie come Glass-eye, Congrio. Banchi di pesci damigella dell'Atlantico abitano queste scogliere che formano una topografia drammatica.

Bucear con angelote o chucho cerca de Punta de la Monja Gran Canaria

Sargo a lado de punta de la monja

 

Bull ray (obispo) a lado de punta de la monja

 

Risco Verde

Anchor in risco verde

Risco Verde (or Green Cliff) e' l'immersione più vicina alla cittadina di Arinaga e si trova al nord de la Avenida del Mar, il lungomare di Arinaga.

E' un'immersione carina, poco profonda dove si possono trovare differenti specie marine a 10 metri di profondità per esempio pesce damigella, triglie, wrasse, seppie e polipi. E' un ottimo posto per trovare tanti granchi ragno.

striped mullet in risco verde
octopus in the canary islands
lizardfish with breakfast

 

The bay at Cabrón is sheltered from the prevailing winds making entry and exit safe and easy

Playa del Cabrón

The Bluefin and atlantic damselfish are found in abundance in the bay

Quest' immersione raggiunge i 12 metri ed e' accessibile attraverso una facile camminata dalla spiaggia. Seguiamo poi il reef che forma appunto la zona naturalmente protetta per la baia del Cabron.

Le condizioni sono invariabilmente calme. Infatti e' perfetto per chi inizia ad immergersi, per corsi o per coloro che sono stati troppo tempo fuori dall'acqua. Anche i subacquei più esperti e subacquei fotografi non smettono di meravigliarsi della baia del Cabron grazie alla diversita' di speci e ottime condizioni di visibilità.

C'è una varietà enorme di specie marine dai sempre presenti banchi di pesci damigelle, orate, pesci pappagallo, pesci lucertola e pesci palla. Una ricerca più approfondita ricompenserà il subacqueo con razze, giovani barracuda, polipi, pesci trombetta, seppie e molte altre specie. In primavera molti predatori entrano nella baia di notte per nutrirsi e deporre le uova.

La visibilità raramente sara' sotto ai 15 metri e ciò fa di quest'immersione un'immersione facile piena di cose interessanti e varietà di pesci.

cuttleffish gran canaria
buceo islas canarias
razorfish in the sand

Servizi per i visitatori

Preparing for diving in Gran Canaria's marine reserve at Arinaga

Le autorità locali hanno ristretto lo sviluppo sulla costa perciò` non ci sono servizi per i visitatori. Cio` significa che non ci sono ristoranti, bar o negozi e per questa ragione il nostro centro e` situato ad Arinaga. Siamo infatti uno dei centri piu` vicini alla riserva marina del Cabron ed il solo centro riconosciuto PADI e BSAC in Arinaga.

Relax at the Davy Jones Dive Centre in Gran Canaria

Ci vestiamo ed equipaggiamo nel dive centre dove siamo forniti di tutti i servizi. Puoi lasciare i tuoi oggetti di valore nel dive centre o rilassarti nel nostro giardino tra un'immersione e l'altra. Offriamo servizio di trasporto alle immersione in uno dei nostri veicoli fuoristrada.

Questo ci permette di avere una giornata di relax e divertimento alla riserva marina del Cabrón con Davy Jones Diving!

¡Recuerda nuestras ofertas de FLEXI-BOOK!
Sin depósito, cancelación o tarifas para cambios

Altre pagine rilevanti